Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

"METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO DELLA PALLAVOLO". È il nuovo testo del prof. Attilio Lombardozzi, ...
C’è grande soddisfazione in casa Revolution Volley, che festeggia l’accesso al girone di Eccel ...

News Comitato

Perché ti chiami così?   La RIM Cerveteri nasce nel 2013 dall’idea di aggregazione di un ...
Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate e i tesserati che l'ufficio di via ...

Verso il Trofeo delle Province: il valore della convocazione

A poco più di un mese dall'inizio della fase di avvicinamento del Trofeo delle Province 2015, l'attività del CQP di Roma è arrivata a dieci convocazioni nei primi tre mesi della stagione in corso con risultati più che soddisfacenti per quanto riguarda la preparazione degli atleti. Un punto dolente, invece, rimane il coinvolgimento delle società. Non tutti i club della provincia, infatti, rispondono alle chiamate dei selezionatori o non sempre accompagnano i propri tesserati agli allenamenti del Cqp. "Molto dipende dal fatto che sono spesso impegnati in allenamenti o nelle gare della società - fa sapere il direttore tecnico del Cqp, Lorenzo Di Bello - e chiaramente questo li rende meno liberi di collaborare con l'attività del Centro di qualificazione. Detto questo, però, c'è da sottolineare anche la poca considerazione di alcune realtà nei confronti dell'attività del Cqp". 

Leggi tutto...







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni