Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Civitavecchia si prepara alla grande festa che chiuderà il 2019. Il consorzio Litorale in Volley Ci ...
Lo scorso 21 settembre la ASD Pallavolo Cinecittà ha festeggiato il suo 40° anno di attività spor ...

News Comitato

La FIPAV Roma informa le società affiliate che ha preso ufficialmente il via il progetto “Sport d ...
La FIPAV, Federazione Italiana Pallavolo, ha ufficializzato l’elenco delle società che ricevono ...

Provincial Day femminile: 64 ragazze protagoniste dell'evento a Formello

Si è svolto domenica 10 novembre, presso il palazzetto dello sport di Formello, il primo “Provincial Day” della pallavolo laziale per la stagione 2019-20. L’ha organizzato il Comitato Territoriale FIPAV Roma, convocando le atlete più promettenti nate negli anni 2006 e 2007.

 

 

 

 

Lo staff tecnico diretto da Franco D’Alessio – composto da Giampiero Barghini (direttore organizzativo), Giulio Dotto, Vincenzo Ferrise, Alessandra Meriggi, Lorenzo Pratelli, Beatrice Pietrobono e Fabrizio Capoccioni – ha visionato 64 pallavoliste, dividendole in due gruppi che hanno lavorato per l’intera mattinata. Quello che ha coinvolto Roma, Rieti e le rispettive province è stato il primo e importante passo verso il “Regional Day”, il raduno che la FIPAV Lazio proporrà nelle prossime settimane.

Ad accogliere le atlete è stato il presidente del CT Roma Claudio Martinelli, che ha ricordato alle partecipanti e ai loro genitori l’importanza del Centro di Qualificazione Territoriale per la crescita di una giocatrice di pallavolo. Più qualità, maggiore diversità di percorsi formativi e specificità negli allenamenti: questi sono solo alcuni degli obiettivi raggiunti negli ultimi 4 anni dal CQT, in un percorso che parte da Roma 3 e procede nel gruppi di Roma 2 – che per il secondo anno giocherà il Trofeo dei Territori contro Latina, Viterbo e Frosinone con un gruppo sotto età (2007) – e Roma 1.

“Con i selezionatori territoriali e i tecnici delle province andiamo sul territorio per scoprire nuovi talenti e osservare i miglioramenti delle ragazze che già conosciamo - ha spiegato la selezionatrice del CQR Lazio Simonetta Avalle - Le valutiamo in base a parametri antropometrici e tecnici e cerchiamo di impostare con loro un lavoro pluriennale mirato alla loro crescita, ovviamente in sinergia con le società di appartenenza”. “Abbiamo ritrovato tante ragazze dopo la pausa estiva e confermo che il livello di Roma è molto alto  è il commento del direttore tecnico Franco D'Alessio - Sono certo che questo lavoro, seguendo le linee guida della Nazionale, ci porterà lontano”.

All'evento hanno partecipato anche il consigliere regionale FIPAV Lazio Pietro Colantonio e la consigliera FIPAV Roma Maria Rosaria Gaito, referente del CQT femminile.

CLICCA QUI PER I NOMI DELLE ATLETE CONVOCATE







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni