Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Un giornalino societario per restare in contatto con i ragazzi, le ragazze e le loro famiglie. L'ult ...
Anche in questa situazione di emergenza e contro il lockdown al quale lo sport è stato costretto, l ...

News Comitato

La FIPAV ha emanato il protocollo di ripresa degli allenamenti valido, a partire da lunedì 25 magg ...
L'Ufficio Sport del governo ha pubblicato le linee guida sulle modalità di svolgimento degli all ...

Provincial Day femminile: 64 ragazze protagoniste dell'evento a Formello

Si è svolto domenica 10 novembre, presso il palazzetto dello sport di Formello, il primo “Provincial Day” della pallavolo laziale per la stagione 2019-20. L’ha organizzato il Comitato Territoriale FIPAV Roma, convocando le atlete più promettenti nate negli anni 2006 e 2007.

 

 

 

 

Lo staff tecnico diretto da Franco D’Alessio – composto da Giampiero Barghini (direttore organizzativo), Giulio Dotto, Vincenzo Ferrise, Alessandra Meriggi, Lorenzo Pratelli, Beatrice Pietrobono e Fabrizio Capoccioni – ha visionato 64 pallavoliste, dividendole in due gruppi che hanno lavorato per l’intera mattinata. Quello che ha coinvolto Roma, Rieti e le rispettive province è stato il primo e importante passo verso il “Regional Day”, il raduno che la FIPAV Lazio proporrà nelle prossime settimane.

Ad accogliere le atlete è stato il presidente del CT Roma Claudio Martinelli, che ha ricordato alle partecipanti e ai loro genitori l’importanza del Centro di Qualificazione Territoriale per la crescita di una giocatrice di pallavolo. Più qualità, maggiore diversità di percorsi formativi e specificità negli allenamenti: questi sono solo alcuni degli obiettivi raggiunti negli ultimi 4 anni dal CQT, in un percorso che parte da Roma 3 e procede nel gruppi di Roma 2 – che per il secondo anno giocherà il Trofeo dei Territori contro Latina, Viterbo e Frosinone con un gruppo sotto età (2007) – e Roma 1.

“Con i selezionatori territoriali e i tecnici delle province andiamo sul territorio per scoprire nuovi talenti e osservare i miglioramenti delle ragazze che già conosciamo - ha spiegato la selezionatrice del CQR Lazio Simonetta Avalle - Le valutiamo in base a parametri antropometrici e tecnici e cerchiamo di impostare con loro un lavoro pluriennale mirato alla loro crescita, ovviamente in sinergia con le società di appartenenza”. “Abbiamo ritrovato tante ragazze dopo la pausa estiva e confermo che il livello di Roma è molto alto  è il commento del direttore tecnico Franco D'Alessio - Sono certo che questo lavoro, seguendo le linee guida della Nazionale, ci porterà lontano”.

All'evento hanno partecipato anche il consigliere regionale FIPAV Lazio Pietro Colantonio e la consigliera FIPAV Roma Maria Rosaria Gaito, referente del CQT femminile.

CLICCA QUI PER I NOMI DELLE ATLETE CONVOCATE







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni