Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

"METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO DELLA PALLAVOLO". È il nuovo testo del prof. Attilio Lombardozzi, ...
C’è grande soddisfazione in casa Revolution Volley, che festeggia l’accesso al girone di Eccel ...

News Comitato

Perché ti chiami così?   La RIM Cerveteri nasce nel 2013 dall’idea di aggregazione di un ...
Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate e i tesserati che l'ufficio di via ...

Metodologia dell'insegnamento della pallavolo: il nuovo libro del prof. Attilio Lombardozzi

Risultati immagini per attilio lombardozzi"METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO DELLA PALLAVOLO". È il nuovo testo del prof. Attilio Lombardozzi, pubblicato in questi giorni da Calzetti Mariucci. Il libro affronta le problematiche connesse all’insegnamento/allenamento delle tecniche nei due momenti determinanti della carriera dei giocatori: l’età delle massime prestazioni e quella dell’avviamento allo sport.
 
 
 
 
 
Nella prima parte sono state analizzate le tendenze più avanzate delle metodologie dell’insegnamento delle abilità motorie partendo da un approccio pedagogico di carattere critico riflessivo e pone l’accento sulle possibilità di controllare l’apprendimento. Il tema fondamentale di questa prima parte é il passaggio dalla “didattica per obiettivi” alla “didattica per competenze” che tende a far evolvere il giocatore da perfetto esecutore (nel migliore dei casi) ad attore pienamente responsabile dei propri comportamenti.
 
Nella seconda parte è trattato il tema delle prime fasi dello sviluppo curriculare dell’allenamento. La grande popolarità dei "minisport", molto importante per il reclutamento dei bambini, ha però comportato come effetto collaterale la destrutturazione dell’allenamento giovanile riducendolo alla sola fase di avviamento al gioco. In prospettiva l’allenamento deve essere concepito fin dalle prime fasi come un continuum in cui la formazione del singolo deve anticipare quella della squadra.
 
Uno spazio significativo nel testo è riservato alla pallavolo a scuola e ai suoi rapporti con l’Educazione fisica, un argomento di fondamentale importanza questo perché il più delle volte vengono proposte agli insegnanti indicazioni fuorvianti. La collaborazione tra scuola e società sportive deve essere obiettivo di comune interesse va pianificato e sollecitato.

CURRICULUM DI ATTILIO LOMBARDOZZI

Laureato in Pedagogia con il massimo dei voti all'Università La Sapienza, il prof. Lombardozzi è stato docente universitario (relatore di oltre cento tesi di diploma presso l’ISEF Statale di Roma e presso i Corsi di Specializzazione in Tecnica e Pratica Sportiva), consigliere tecnico del CONI Lazio e della FIPAV Lazio, oltre che responsabile del settore scuola, direttore nazionale dei corsi per gli allenatori, componente del settore tecnico e del centro studi della FIPAV Nazionale.

Gran parte degli allenatori del Lazio, tutt'ora impegnati sui campi, sono stati formati da lui, uno dei docenti più apprezzati nel panorama italiano. Lombarozzi è uomo di cultura e di competenza, sempre coinvolgente nelle sue lezioni. Il suo impegno sportivo si è esteso anche al di fuori del volley: nell'atletica leggera, ad esempio, ma anche nella Federazione Tennis Tavolo e in quella Pugilistica. A coronamento di questa carriera straordinaria, Lombardozzi ha ricevuto nel gennaio 2017 la Stella d'oro al merito sportivo del CONI.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante pallavolo e testo







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni