Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Le vie della pallavolo sono infinite. E’ davvero incredibile la storia che arriva dai social e che ...
L'Acqua & Sapone Roma Volley Club vince all'esordio stagionale in A2 in quattro set (3-1, 18-25, ...

News Comitato

La Federazione Italiana Pallavolo, analizzato il nuovo DPCM emanato nella serata di ieri (punto 1 le ...
La Federazione Italiana Pallavolo, in base al DPCM del 13 ottobre (QUI il testo)  ha aggiornato i ...

Serie A2F: Roma c'è! Vittoria all'esordio per le ragazze di Cristofani

L'Acqua & Sapone Roma Volley Club vince all'esordio stagionale in A2 in quattro set (3-1, 18-25, 25-14, 25-22, 25-18) avendo la meglio sulla formazione di Pinerolo, una delle favorite alla corsa verso il passaggio in A1. Presenti in tribuna anche Luciano Cecchi, Direttore eventi del Comitato Regionale Fipav, e Claudio Martinelli, Presidente Comitato Territoriale Fipav Roma.

 

 

 

 

Valeria Papa e compagne hanno mostrato un gioco grintoso traducendo in numeri la preparazione fisica di questa estate e l’intesa acquisita nel corso dei test match pre-stagionali. Dopo un avvio contratto in cui Pinerolo ha guidato il match con al comando l’opposto Zago (7 punti solo nel primo set) e un ottimo gioco difensivo, le Lupe hanno cambiato le carte in tavola. Fra le migliori realizzatrici la giovanissima esordiente Anna Adelusi che arriva al termine dei quattro set con 19 punti, seguita da Sofia Rebora autrice di 12 punti di cui 4 servizi vincenti. In scia le due bande Arciprete (18) e Papa (12). Doppia cifra anche per Cogliandro (10) che nella prima parte del match prende le misure per poi ingranare la marcia giusta. In seconda linea Spirito è stata una certezza dall’inizio alla fine, rispondendo all’alto livello difensivo delle avversarie guidate nel fondamentale da Fiori. A mettere ulteriormente in difficoltà Fiesoli e compagne, anche la buona distribuzione di Guiducci e i mani-out delle nostre schiacciatrici.

Dietro alla buona prestazione delle romane, c’è l’esperienza di Luca Cristofani che schiera una formazione quanto più equilibrata, scegliendo, nel momento più opportuno, innesti di valore come le giovani esordienti Bintu e Purashaj che hanno dato prova di grande carattere.

Luca Cristofani commenta così la vittoria: “Nel primo set c’è stata molta ansia da parte di alcune giocatrici, anche da quelle da cui non te lo aspetti per via dell’esperienza. Si vedeva che tutti volevano fare qualcosa in più. La prestazione, da un punto di vista agonistico, è stata molto buona. Da un punto di vista di gioco, invece, c’è ancora tanto lavoro da fare. Se dovessi premiare un solo fondamentale premierei il servizio che è stato quello che ha spostato di più gli equilibri. C’è ancora tanto lavoro ma almeno la prima è andata.”
 

STATISTICHE:

Acqua & Sapone Roma Volley Club – Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-1 (18-25, 25-14, 25-22, 25-18)

Acqua & Sapone Roma Volley Club: Anna Adelusi 19, Guiducci Gaia 2, Papa Valeria 12, Arciprete Alessia 18, Cogliandro Asia 10, Rebora Sofia 12, Diop Bintu 3

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Bussoli Silvia 6, Boldini Jennifer 2, Tosini Elisabetta 2, Zago Valentina 18, Fiesoli Alessia 6, Buffo Simona 3, Gray Anna 2, Akrari Yasmina 11  

Ufficio Stampa Acqua e Sapone Roma Volley Club







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni