Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Nessun infortunio o assenza impedisce alla Roma Volley Club di espugnare il pallone dell’IC Via Co ...
Un sabato ricco di emozioni quello appena trascorso in casa Roma 7, dove la festa di una associazion ...

News Comitato

Come ormai noto, per il Decreto attuativo della Legge n.158/2012 c.d. "Balduzzi", c’è l'obbligo ...
Per il terzo anno consecutivo il Comitato Territoriale FIPAV Roma aderisce all'iniziativa del Comita ...

A Roma una palestra intitolata a Giorgio Torchio

Una palestra per Giorgio Torchio. Al direttore sportivo e anima della Polisportiva Città Futura Pallavolo, scomparso il 7 maggio all'età di 59 anni, è stata intitolata la palestra dell’Istituto Comprensivo Salvatore Pincherle, in via Alessandro Severo (zona Ostiense).

 

 

 

 

 

All’intitolazione hanno partecipato tutte le atlete della società, gli amici storici di Giorgio, tutto lo staff della Pol. Città Futura e i dirigenti della scuola. I lavori svolti per migliorare i servizi nella palestra sono stati realizzati grazie alle donazioni raccolte durante la cerimonia per salutare Giorgio. La sua eredità vive e vivrà in tutti i bambini e le bambine che in questo spazio impareranno ad amare la pallavolo. Giorgio Torchio si è sempre contraddistinto per un impegno costante nel mondo della promozione sportiva, della politica e della diffusione dei valori migliori che il nostro sport sa trasmettere; ha dedicato gran parte della sua vita ai giovani tramite l'associazionismo culturale e lo scoutismo.

In palestra è stata affissa una targa, con una frase: "I limiti esistono solo nell'anima di chi è a corto di sogni". 







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni