Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Al pallone P. Arrigo di Zagarolo la Roma Volley Academy 12 centra il suo primo obiettivo stagionale: ...
Prosegue inarrestabile la marcia trionfale della Prima Divisione Femminile della Valsugana, nel giro ...

News Comitato

Domenica 24 marzo sono in programma le ultime due finali "Elite" della FIPAV Roma. Al pallone Vigna ...
Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate che da questa mattina è online s ...

Volley Team Monterotondo. Una festa con i bambini apre la stagione del minivolley

Con una grande festa al palazzetto dello sport di via Monviso, è iniziata la stagione sportiva del minivolley della Volley Team Monterotondo. Oltre alla tradizionale festa di fine stagione a giugno, che chiude dieci mesi di gioco e divertimento, la società eretina ha raddoppiato: per la prima volta ecco un party di inizio, per salutare i nuovi bambini e dare il bentornato a chi ha rinnovato invece la sua presenza. Come previsto, c'è stato un importante successo di partecipazione, con tanti piccoli atleti presenti, accompagnati da mamme, papà, fratelli, sorelle e nonni. L'iniziativa è stata molto apprezzata dalle famiglie, felici di accontentare i loro piccoli, che per tutta l'estate hanno aspettato il giorno del ritorno in palestra sognando grazie alla nazionale di Blengini e ad un argento olimpico che Zaytsev e compagni hanno consegnato metaforicamente a tutti noi. I bambini hanno così potuto passare un pomeriggio in allegria, conoscersi e giocare da subito con il pallone, ma anche fare una ricca merenda a base di crostate, dolci e succhi di frutta. Un bellissimo momento di ritrovo e condivisione, suggellato a fine serata con un bel "1,2,3... Per Noi Monte!" urlato a squarciagola da tutti, grandi e piccini. Da parte della società l'augurio di tanti sorrisi ai bambini, con la speranza che il loro entusiasmo diventi sempre più linfa vitale per alimentare la passione che tutti noi condividiamo per questo meraviglioso sport.

foto© Chiara Anselmi







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni