Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

"METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO DELLA PALLAVOLO". È il nuovo testo del prof. Attilio Lombardozzi, ...
C’è grande soddisfazione in casa Revolution Volley, che festeggia l’accesso al girone di Eccel ...

News Comitato

Perché ti chiami così?   La RIM Cerveteri nasce nel 2013 dall’idea di aggregazione di un ...
Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate e i tesserati che l'ufficio di via ...

Al via la Coppa Italia per le società di 1a, 2a e 3a Divisione

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 personeLa Federazione Italiana Pallavolo indice - ed il Comitato Territoriale di Roma organizza - la Coppa Italia di Divisione Nazionale Maschile e Femminile. Possono partecipare alla Coppa tutte le società già regolarmente iscritte ai Campionati di 1^, 2^ e 3^ Divisione nella stagione 2020-2021, avendone libertà di adesione.

 

 

 

 

 

L’iscrizione al campionato di Divisione già effettuata non darà automaticamente il diritto alla partecipazione alla Coppa Italia di Divisione Nazionale, ma le squadre che vorranno partecipare dovranno effettuare l’iscrizione con le modalità sotto indicate. Potranno inoltre essere accettate ulteriori iscrizioni delle società che non lo avessero fatto precedentemente. Tutti i club già regolarmente iscritti ai Campionati di Serie 1^ e 2^ Divisione manterranno il medesimo titolo sportivo per la stagione agonistica 2021-2022.

L’iscrizione alla Coppa Italia di Divisione Nazionale e l’inserimento nei calendari è, per le normative attualmente in vigore, condizione necessaria per poter permettere gli allenamenti e/o la partecipazione alle gare in quanto riconosciuta attività di preminente interesse nazionale.

ISCRIZIONI

Le Società dovranno effettuare l’iscrizione tramite il portale territoriale fipavonline entro e non oltre martedì 06/04/2021.

SQUADRE GIA’ ISCRITTE a 1^, 2^ e/o 3^ DIVISIONE

La tassa di iscrizione e i diritti di segreteria dovuti per la Coppa Italia di Divisione Nazionale verranno direttamente compensati con quanto già versato per i relativi campionati di Divisione. La Società, all’ atto della iscrizione alla Coppa Italia dovrà denominare con la lettera A, B o C la/e propria/e squadra/e per segnalare che trattasi della squadra già precedentemente iscritta al campionato rispettivamente di 1^, 2^ o 3^ Divisione. Questo sia per comporre gironi in modo uniforme (ricordando che la Coppa Italia sarà a “categoria unica”) sia per stilare le graduatorie di integrazione ai diversi campionati per la s.a. 2021/22 (vedi sotto “Formula”)

NUOVE SQUADRE

La Società dovrà effettuare, per ogni nuova squadra, un pagamento di € 90 (novanta), comprensivo di tassa di iscrizione e diritti di segreteria, con bonifico sul c/c bancario BNL n. 5801 del Comitato, IBAN IT29 L 01005 03309 00000 0005801 intestato a “FIPAV C.T. Roma” La Società, all’ atto della iscrizione alla Coppa Italia della nuova squadra dovrà denominarla con la lettera C per segnalare che trattasi, appunto, di squadra nuova ovvero, ai fini delle graduatorie di integrazione della s.a. 2021/22, equiparata a squadra iscritta alla 3^ Divisione.

PERIODO DI SVOLGIMENTO

Inizio: 2^ metà di aprile 2021

FORMULA DI SVOLGIMENTO

La Coppa Italia di Divisione Nazionale sarà articolata in una Fase Territoriale, una fase Regionale e in una Fase Nazionale. Le formule di svolgimento delle Fasi Territoriale e Regionale verranno stabilite in base alle squadre effettivamente partecipanti. Accederanno alla Fase Nazionale le squadre vincenti la Fase Regionale femminile e maschile. La graduatoria finale determinata per classifica avulsa della Coppa Italia Serie Divisione Nazionale avrà la valenza al fine di comporre gli elenchi per eventuali integrazioni ai Campionati 2021-2022.

GIORNI E ORARI DI GIOCO

Tutti gli incontri potranno essere disputati:

- dal lunedì al venerdì’, con orario di inizio gara compreso tra le ore 20.00 e le ore 21.00;

- il sabato, con orario di inizio gara compreso tra le ore 16.00 e le ore 21.00;

- la domenica, con orario di inizio gara compreso tra le ore 09.00 e le ore 12.30 e tra le ore 15.30 e le ore 20.00; salvo diverso e successivo accordo tra le squadre, una volta pubblicati i calendari provvisori.

CAMPI DI GIOCO

Tutte le gare devono essere disputate in campi di gioco al coperto omologati dal Comitato Territoriale per la 3^ Divisione o serie superiori. Si informa sin d’ora che nella Fase Regionale le gare dovranno essere disputate in campi omologati per la 1^Divisione o serie superiori.

PARTECIPAZIONE DEGLI ATLETI ALLA COPPA

In via generale per la partecipazione degli atleti alla Coppa Italia di Divisione Nazionale le Società dovranno attenersi alle medesime norme stabilite per il Campionato di divisione. (vedi C.U. n.1, pag. 12)

CONTRIBUTI GARA

L’importo di ogni singolo contributo gara è di € 40,00 (quaranta/00). All’atto della pubblicazione dei calendari provvisori, la Commissione Gare comunicherà tempistiche e modalità del pagamento.

RITIRI E RINUNCE

Solo per la corrente stagione sportiva 2020-2021, in relazione alla particolare situazione legata alla pandemia da COVID-19, se un Sodalizio si ritira o viene escluso per aver rinunciato a due gare della Coppa Italia Serie Divisione Nazionale non incorrerà in alcuna sanzione pecuniaria ad eccezione della perdita delle quote già versate.







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni