Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

L’A.P.D. Marconi Stella e l’A.P.D. San Paolo Ostiense sono liete di annunciare la nascita  ...
Sempione e Roma 7 danno vita, in collaborazione con altre importanti realtà pallavolistiche romane, ...

News Comitato

Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate che l'ufficio di via Flaminia 362 ...
Un piano d’intervento per sostenere la pallavolo laziale. La nuova stagione inizia con un’import ...

La FIPAV Roma in campo per lo Spallanzani nell'emergenza Coronavirus: come donare

La FIPAV Roma, in sinergia con il Comitato Regionale FIPAV Lazio e i Comitati Territoriali di Frosinone, Latina e Viterbo, aderisce alla raccolta fondi proposta dalla Regione Lazio per sostenere l’Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, da mesi in prima linea nella lotta alla diffusione del COVID-19.

 

 

 

 

“Invitiamo tutte le società e i singoli tesserati a effettuare una donazione accedendo al sito https://www.inmi.it/donare. Con un piccolo contributo possiamo aiutare la ricerca e sostenere il personale di un’eccellenza sanitaria nel nostro territorio” ha dichiarato il presidente FIPAV Lazio, Andrea Burlandi. L’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive capitolino, ricevendo una donazione, può continuare la sua battaglia contro l’espandersi del Coronavirus. La famiglia della Pallavolo Laziale risponde presente nel momento di maggiore emergenza, scendendo in campo al fianco di chi sta mettendo in gioco la propria vita per salvare i pazienti.

I fondi saranno destinati:

• all’acquisto di apparecchiature cliniche diagnostiche per il miglioramento delle cure al paziente;

• all’acquisto di strumentazione per agevolare il lavoro degli operatori;

• all’affidamento di servizi e lavori di supporto quali

–> trasporti

–> smaltimenti

–> disinfezione ambientale

–> riqualificazione logistico-strutturali

 

I progetti sono volti alla realizzazione:

• Dello studio sulla biologia del virus con modelli di coltura in vitro bidimensionale e tridimensionale;

• Dello studio della patogenesi mediante marcatore di infezione e gravità;

• Ammodernamento delle attrezzature dei laboratori e della banca biologica.

 







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni