Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

E’ un punto fermo dello staff tecnico del Volley Club Frascati. Flavia Mola sta per cominciare la ...
ASD Andrea Doria Pallavolo e Tibur Volley sono due realtà nella pallavolo femminile e maschile del ...

News Comitato

Claudio Martinelli non si arrende, anzi rilancia. La pallavolo del Comitato Fipav Roma riparte dai n ...
Un'altra grande soddisfazione per la pallavolo romana. Sono ben 14 le atlete del territorio convocat ...

Il cordoglio della FIPAV Roma per la scomparsa di Pippo Arrigo

Si è spento venerdì 11 ottobre, all'età di 77 anni, Giuseppe Arrigo detto "Pippo", storica figura del nostro movimento. Allenatore benemerito dal 2004, Arrigo è stato responsabile della commissione allenatori della FIPAV Lazio e della FIPAV Roma e negli anni '80 ha svolto con successo il ruolo di direttore sportivo della Canon Roma in Serie A.

 

 

 

Il Comitato Territoriale FIPAV Roma e il presidente Claudio Martinelli si uniscono al cordoglio di tutta la Pallavolo Laziale, porgendo le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Giuseppe Arrigo. I funerali si terranno lunedì 14 ottobre alle ore 15 nella chiesa Don Orione, a Roma, in via della Camilluccia.

 

LA CARRIERA DI GIUSEPPE ARRIGO

Nei ruoli Tecnici della Fipav dal 1961, Giuseppe Arrigo ha allenato Lazio (Serie B) Buscaglione (A), Canottieri Roma (C e B), Lancia Automobili (B), Evian Acqua Minerale (B), A.S. Frascati (C e B). Nella lunga carriera da dirigente ha collaborato con la Commissione Nazionale Allenatori, in qualità di componente, lavorando con le selezioni nazionali Juniores negli anni 1968 e 1969. Ha svolto il ruolo di selezionatore per la Federazione Italiana Pallavolo negli anni 70 nelle regioni meridionali ed è stato più volte responsabile della commissione allenatori della FIPAV Lazio e della FIPAV Roma negli anni '70 e '80. È stato tra i componenti della Lega Pallavolo, nella sua prima costituzione presieduta da Giuseppe Panini ed è stato premiato con la "Rete d'Argento" della FIPAV quale migliore allenatore di Serie B nel 1968. Diminuito il suo impegno nel mondo della pallavolo, si è dedicato con passione alla promozione sportiva, ricoprendo per oltre 10 anni il ruolo di segretario nazionale del Movimento Sportivo Popolare Italia. 







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni