Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Una palestra per Giorgio Torchio. Al direttore sportivo e anima della Polisportiva Città Futura Pa ...
Dall’anno scorso il Volley Club Frascati ha instaurato un forte rapporto di collaborazione con la ...

News Comitato

In riferimento ai regolamenti emanati dal Centro di Qualificazione Nazionale, gli allenatori che non ...

Rome Beach Finals, giorno 2: i risultati degli azzurri

L'immagine può contenere: 2 personeSi è chiusa con una sconfitta degli azzurri questa prima intensa giornata del main draw delle Rome Beach Volley Finals, con Daniele Lupo e Paolo Nicolai che non sono riusciti ad avere la meglio degli statunitensi Crabb-Gibb 1-2 (21-23, 21-17, 8-15).

 

 

 

 

 

 

In virtù di questo risultato, i due atleti azzurri non sono riusciti a guadagnarsi il primo posto nel girone che sarebbe valso gli ottavi di finale e inizieranno la fase ad eliminazione diretta a partire dal primo turno, in programma domani pomeriggio dopo le ultime gare delle pool e dove si affronteranno le seconde e le terze classificate. La coppia tricolore, infatti, dopo aver superato i messicani Ontiveros/Virgen 2-1 all’esordio non ha bissato il successo, uscendo sconfitta al termine di una gara della quale resterà un pizzico di amaro in bocca soprattutto per non aver chiuso un primo set condotto per lunghissimi tratti. Gli accoppiamenti per la fase ad eliminazione diretta, si sapranno solo domani dopo le ore 13, al termine della fase a gironi.

CRONACA – Dopo una fase iniziale di equilibrio, gli azzurri hanno accelerato nella parte centrale del set. Le difese al limite di Lupo e gli attacchi potenti di Nicolai hanno portato gli azzurri dal -1 (10-11) al +6 (17-11). Crabb e Gibb però sono stati bravi a rimanere attaccati al match e con caparbietà hanno rimontato (19-19), mettendo la freccia in un finale entusiasmante concluso (21-23) per gli statunitensi. Nel secondo set la coppia italiana è partita forte e salita subito sul (10-5), spinta dall’entusiasmo della Grand Stand Arena. Un vantaggio costante e che ha permesso a Lupo-Nicolai di imporsi sul (21-17) tra gli applausi del pubblico.
Il tie break è stato un condensato di emozioni, ma sono stati Crabb e Gibb a spuntarla con il risultato di (8-15), grazie ad una maggiore lucidità negli scambi più combattuti. 

Paolo Nicolai: “i nostri avversari sono stati bravi, ci hanno creduto e l'hanno ribaltata nel primo set. Abbiamo la buona notizia che siamo ancora in gara e domani ce la giocheremo alla grande. Le rimonte fanno parte del gioco. Siamo abbastanza tranquilli. Il livello è altissimo, il pubblico è stato dalla nostra parte dall'inizio alla fine. Per noi è un piacere essere qui a rappresentare l'Italia. Contro la coppia messicana forse siamo stati più costanti, ma questi errori ci aiuteranno a migliorare”.

Daniele Lupo: “stavamo giocando benissimo, poi abbiamo iniziato a fare troppi errori e gli statunitensi ne hanno approfittato. A tratti stiamo mostrando un ottimo livello, ci manca solo un po' di continuità ma siamo sulla buona strada. Domani inizia il vero torneo e siamo certi che il pubblico di Roma saprà caricarci come ha fatto oggi.”

Formula
La prima classificata di ciascun raggruppamento staccherà il pass per gli ottavi di finale, mentre le seconde e le terze si affronteranno nel primo turno a eliminazione diretta prima di andare a completare il tabellone delle migliori sedici della manifestazione. Il quadro completo del primo turno ad eliminazione diretta verrà definito domani al termine degli ultimi match della fase a gironi, che metteranno di fonte le formazioni sconfitte questa mattina nella prima gara della pool.
Il torneo, proseguirà poi con i quarti di finale, le semifinali e le gare che assegneranno le medaglie.

Il programma di domani (ultime gare della fase a gironi)

Tabellone femminile
Pool A: Puccinelli-Scampoli (ITA) – Stubbe-Van Iersel (NED) ore 10.00
Pool B: Zuccarelli-Traballi (ITA) – Strbova-Dubovcova (SVK) ore 11.00
Pool H: Menegatti-Orsi Toth (ITA) – Ukolova-Birlova (RUS) ore 11.00

Tabellone maschile
Pool C: Windisch-Cottafava (ITA) – Semenov-Leshukov (RUS) ore 13.00

*Rossi-Carambula (ITA) e Lupo-Nicolai (ITA) già qualificati alla fase a eliminazione diretta. Il programma verrà definito al termine delle gare della fase a gironi.

I risultati delle coppie azzurre

Tabellone maschile
Crabb/Bourne - Rossi/Carambula 0-2 (13-21, 13-21)
Windisch/Cottafava - Stoyanovskiy-Krasilnikov 0-2 (15-21, 17-21)
Lupo/Nicolai -  Ontiveros/Virgen 2-1 (22-20, 18-21, 15-12)
Rossi/Carambula/Mol Sorum (forfait Rossi-Carambula)
Lupo-Nicolai-Crabb-Gibb 1-2 (21-23, 21-17, 8-15)







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni