Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Il mercato della Roma Volley in serie A2 maschile Credem inizia subito forte. Alla corte romana arri ...
Alla serie A2 dell’Acqua & Sapone Volley Group si aggiunge un elemento del vivaio, Federica Bu ...

News Comitato

L'Italia del Sitting Volley continua a volare. Il sogno delle azzurre oggi può arricchirsi di un'al ...
Rappresentare Roma e l'Italia nel mondo. Flavia Barigelli lo sta facendo nel modo più semplice e al ...

Il Mondiale all'ICS Beach Volley Tour Lazio con Zaytsev e Maruotti

Continua a crescere l'attesa per il Mondiale di pallavolo. Mancano due mesi esatti al 9 settembre, il giorno in cui Roma ospiterà Italia-Giappone, gara inaugurale del grande evento internazionale. Il territorio capitolino è pronto e il Foro Italico, impianto scelto e voluto dalla FIVB dopo lo spettacolo nelle World League 2014 e 2015 Italia-Polonia e Italia-Brasile, è già pieno in ogni ordine di posto.

 

 

 

La fase di promozione attraverso i tanti eventi che hanno visto protagoniste le società, le scuole, gli atleti e i bambini del Lazio non smette di regalare momenti unici e a anche al beach volley si è parlato di Mondiale. Ivan Zaytsev e Gabriele Maruotti, campioni della nostra Nazionale, hanno partecipato da spettatori al terzo appuntamento dell'ICS Beach Volley Tour Lazio 2018, andato in scena all'Albos Club di Fregene. Insieme a loro numero uno del beach italiano Daniele Lupo. Il torneo che vede la partnership tra il Comitato Regionale e l'Istituto per il Credito Sportivo nelle prossime settimane farà tappa sul lago di Bracciano, a Maccarese e a Ostia. 

QUI LA CRONACA DELLA TAPPA DI FREGENE E I NOMI DEI VINCITORI

Zaytsev e Maruotti hanno raccontato il legame speciale che li lega alla città di Roma e a tutto il suo appassionato movimento pallavolistico. "Al Foro Italico ho vissuto grandissime emozioni - ha spiegato lo Zar - è un impianto a cielo aperto in grado di toglierti il fiato e farti sentire davvero tutto il calore del pubblico. Il Foro è il luogo più bello e affascinante in cui ho giocato".

Appuntamento al 9 settembre quindi. Alle 19.30 si alzerà il sipario sul Mondiale e Roma si prepara già all'ennesima notte magica.







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni