Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

La Capitale dopo un lungo digiuno accoglie di nuovo la serie A femminile. Una piazza così important ...
Domenica mattina a Marino si è svolta la Final Six Under 12 maschile 3x3 valevole per il titolo ter ...

News Comitato

Il Torneo Appio ha festeggiato 40 anni di storia in una giornata unica. Sugli spalti dell’impianto ...
Si concluderà a Frascati una delle edizioni più attese e partecipate del Torneo Appio. Una competi ...

Volleyrò sul tetto d'Italia: arriva lo scudetto U16F. Martinelli: "Scritta la storia"

Un modello vincente. Ecco cos'è il Volleyrò Casal de Pazzi, la società romana che ha conquistato un nuovo ed entusiasmante scudetto giovanile. Nella categoria Under 16 le nerazzurre non hanno avuto rivali e a Bologna è arrivato il nono titolo italiano negli ultimi 5 anni.

 

 

 

La squadra di Lorenzo Pintus ha battuto 3-1 il Volley San Donà, al termine di una gara condotta con lucidità e grande determinazione. Durante il torneo le capitoline sono state sempre in pieno controllo della situazione, per merito di una preparazione fisica e tattica di straordinaria efficacia.

"Oggi è stata scritta una meravigliosa pagina di storia - ha dichiarato il Presidente della FIPAV Roma Claudio Martinelli da Bologna - Il Volleyrò continua a rappresentare in maniera splendida il movimento della pallavolo romana. Complimenti a tutte le ragazze, agli allenatori e ai dirigenti di una società che non ha mai dimenticato il motto di Andrea Scozzese: punta l'asticella sempre più in alto. Questo nuovo scudetto U16F è il segnale di una continuità che non conosce precedenti, negli anni e in tutte le categorie. L'augurio che faccio al Volleyrò è quello di continuare a emozionarci così anche nel futuro".

Oltre allo scudetto, il club di via Roberto Rossellini si è fregiato di tre importanti riconoscimenti individuali. La capitana Gaia Guiducci è stata eletta miglior palleggiatrice del torneo, Linda Nwakalor è stata premiata come miglior centrale e Alessia Mistretta come il libero più forte. Complimenti a tutte le ragazze!

Ecco l’elenco delle neo campionesse d’Italia U16: Anna Adelusi, Martina Armini, Sophie Blasi, Claudia Consoli, Alessia Conti, Ilaria Durante, Emma Graziani, Kristina Grkovic, Gaia Guiducci, Bianca Lapini, Alessandra Mistretta, Stella Nervini, Linda Nwakalor, Manuela Ribechi, Audrey Tientcheu, Sofia Valoppi e Valentina Varani.







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni