Cerca nel sito


SEGUICI SU

     

Diventa smart coach: i corsi FIPAV Roma

Nasce una nuova figura che le società dovranno obbligatoriamente inserire in organico per partecipare alle attività di Volley S3, Spikeball e Under 12.

Leggi tutto...

News Società

Al pallone P. Arrigo di Zagarolo la Roma Volley Academy 12 centra il suo primo obiettivo stagionale: ...
Prosegue inarrestabile la marcia trionfale della Prima Divisione Femminile della Valsugana, nel giro ...

News Comitato

Domenica 24 marzo sono in programma le ultime due finali "Elite" della FIPAV Roma. Al pallone Vigna ...
Il Comitato Territoriale FIPAV Roma informa le società affiliate che da questa mattina è online s ...

Il Titolo va al Tor Sapienza. Fair Play e buona pallavolo nella Final Six Under 13 maschile

La Final Six della categoria Under 13 maschile, che si è svolta ieri, domenica 26 marzo, nell'impianto dell'Elis con la collaborazione della Dream Team Roma, è stata una vera festa della pallavolo. A trionfare nella finalissima è stata la squadra del Tor Sapienza, che ha battuto per 2-1 la Virtus Roma, ma ciò che ha caratterizzato principalmente la mattinata di gare è stato il clima di divertimento e sportività che si è respirato. I due triangolari hanno visto scendere in campo anche la Polisportiva Cali Roma XIII, la Marino Pallavolo, il Volley Team Monterotondo e il Sempione Renault Filiale A.

 

Le parole del consigliere Luca Liguori. Alla presenza del presidente Fipav Roma Claudio Martinelli e del neo consigliere Luca Liguori, si sono svolti i primi incontri della giornata: “Sono state gare ben vissute e combattute da parte di tutte le squadre – ha fatto sapere il consigliere Liguori al termine delle competizioni - Si è vista della buona pallavolo e soprattutto tanto divertimento e spirito di squadra nelle varie compagini scese in campo”. Gare in cui è emerso il fair play a cui gli appassionati di volley sono abituati, come ha sottolineato lo stesso Liguori: “Il pubblico ha sostenuto in maniera partecipe, ma sempre educata le proprie squadre e questo distingue ancora la pallavolo come uno tra gli sport in cui il fair play non solo esiste ma è condiviso da tutti”. Importante anche la collaborazione con la Scuola Sportiva Elis soprattutto nell'ottica di un rilancio della pallavolo maschile sul territorio: “Con Elis stiamo riavviando un processo per rilanciare la pallavolo maschile nel quartiere e nel IV Municipio di Roma – conclude il consigliere Fipav Roma - Qui una volta c'era la miglior scuola di pallavolo del Lazio, sarebbe bello poter far rivivere al meglio un posto così accogliente”.

La vittoria della Pallavolo Tor Sapienza. Una finale ricca di emozioni quella che ha visto trionfare la Pallavolo Tor Sapienza. La Virtus Roma aveva iniziato il match con il piede giusto conquistando il primo set e viaggiando verso la vittoria nel secondo parziale, ma la reazione degli avversari è stata imprevedibile e piena di coraggio come sottolinea una soddisfatta Silvia Platania, coach dell'Under 13 del Tor Sapienza: “Abbiamo difeso tanto e trovato le soluzioni giuste nei momenti più difficili delle partite fin dall'inizio. L'arma vincente è stata la determinazione e la voglia di vincere anche quando in finale sembrava tutto già scritto. Punto su punto, con la grinta giusta e il sorriso che non deve mai mancare”. Gli fa eco il secondo allenatore, Fabrizio Ricci, tecnico dell'Under 16 e secondo in molte formazioni giovanili del Tor Sapienza: “Personalmente penso che l'umiltà e la tenacia siano stati fattori importanti per il raggiungimento del primo posto. In finale 1-0 per gli avversari e sotto 10-1 per molti sarebbe stato difficile pensare di rimanere in partita, ma i nostri ragazzi non hanno mollato e ce l'hanno fatta, si sono portati a casa il set e riaperto una finale che fino a quel momento era stata a senso unico. Bravi a non arrendersi mai, fino alla fine!”.

Complimenti alle sei finaliste che hanno preso parte alla Final Six e che proseguiranno il campionato nella fase regionale.

Tutti i risultati

FINALE 1°/2° POSTO 
PALLAVOLO TOR SAPIENZA - VIRTUS ROMA SSDRL 2-1 (8/15 15/14 15/12)
Pall. Tor Sapienza: Cianciusi Marco, Federico Colombi, Francesco Galasso, Luca Loreti (K), Matteo Puiu. 1°All. Silvia Platania, 2°All. Fabrizio Ricci, Dir.Acc. Roberta Platania
Virtus Roma SSDRL: Francesco Carretta, Andrea Casu, Giorgio Strata, Matteo Tromboni. 1° All. Simone Rinaldi
Arbitro: Eleonora Romaniello

FINALE 3°/4° POSTO 
MARINO PALLAVOLO - SEMPIONE RENAULT FILIALE A 2-0 ( 15/6 15/10)
Marino Pallavolo: Francesco Bossi, Gianmarco Coscia, Emanuele Martucci (K), Simone Porcelli. 1°All. Stefano Vazzana, 2°All. Francesco Ronsini
Sempione Renault Filiale A: Bruno Centomani (n.e.), Kimi De La Rosa (n.e.), Ludovico Di Diego, Francesco Sarno, Simone Sarno, Settembrini Davide. 1°All. Matteo Puccinelli, 2°all. Alessandra Grande
Arbitro: Giorgia Toto Brocchi

5° posto pari merito
POL. CALI ROMA XIII: Valerio Agostinelli, Lorenzo Boccarusso (K), Valerio Crescenzo, Giampaolo Grandi, Matteo Sagrazzini. 1 All. Lorenzo Di Bello, 2°all. Arianna Rossi, Dir.Acc. Enrico Agostinelli
VOLLEY TEAM MONTEROTONDO: Manuel Carnicelli (K), Andrea Dottori, Simone Ferretti, Vincenzo Rughetti. 1°All. Emiliano De Gattis, 2°All. Laura Storno 

1° concentramento
Sempione Renault Filiale – Polisportiva Cali Roma 3-0
Virtus Roma – Sempione Renault Filiale 3-0
Polisportiva Cali Roma – Virtus Roma 2-1

2° concentramento
Volley Team Monterotondo – Marino Pallavolo 0-3
Pallavolo Tor Sapienza - Volley Team Monterotondo 3-0
Marino Pallavolo - Pallavolo Tor Sapienza 0-3

 







Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni